Italy Bite:Seleziona una lingua Italy Bite:Seleziona una lingua Italy Bite:Seleziona una lingua Spedizioni gratuite sopra 50€ di spesa
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
Prodotti Ittici
Migliori prodotti ittici italiani online ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​

TUTTA LA TRADIZIONE DEI MIGLIORI PRODOTTI ITTICI ITALIANI ONLINE

In una penisola come l’Italia, il mare è una ricchezza incommensurabile e fa parte del tessuto gastronomico-culturale di molte regioni, ed è soprattutto dai mari del sud che lambiscono le coste della Campania, della Puglia e della Sicilia che provengono le migliori eccellenze ittiche italiane
 
Sfoglia la nostra selezione


In questa sezione del nostro e-store dedicata ai migliori prodotti ittici italiani onlinepuoi trovare solo il meglio della produzione conserviera: fantastiche alici di Cetara, polposi tranci di tonno e di ricciola sott’olio e deliziosa bottarga già grattugiata.
 
È in piccoli borghi di pescatori che la magia prende forma e tutto il sapore del mare viene racchiuso in un barattolo. Ad esempio, a Marzamemi, in Sicilia, si pratica ancora l’essiccazione e la stagionatura dei prodotti di tonnara secondo tecniche antichissime di tradizione araba. Questa bellissima isola è la terra anche del meraviglioso pomodoro di Pachino IGP, la cui dolcezza si sposa alla perfezione con la sapidità del pesce in gustosissimi sughi pronti.
 
Forse non tutti lo sanno, ma la grande esperienza conserviera italiana si esprime al meglio non solo nel tonno – del Mediterraneo, Rosso e Alalunga – e negli sgombri sott’olio, ma anche in conserve più ricercate, come i polpi, le seppie, la ricciola o il pesce spada sott’olio.
 
Se sei appassionato di acciughe, vogliamo darti un consiglio: scegli sempre filetti di qualità extra. Le acciughe sono classificate per dimensione e da quelle più grandi si ricavano ottimi filetti carnosi che puoi gustare su una fetta di pane o per arricchire anche una semplice frisa con il pomodoro. Li hai mai provati sciolti nell’olio caldo con un po’ di aglio e origano di Pantelleria per condire la pasta?
Menzione d’onore la meritano le superbe alici di Cetara e la loro colatura. Cetara, nella Costiera Amalfitana, è riconosciuta patrimonio Unesco dell’umanità per la bellezza del suo borgo e per il fantastico paesaggio sul mare. Una piccola perla del sud le cui stradine e i cortili sono da sempre resi vivi dalla produzione di colatura e dalla lavorazione delle sardine.
La colatura tradizionale di alici di Cetara è presidio Slow Food ed è ottenuta disponendo strati alternati di acciughe e sale in un contenitore di legno – chiamata terzigno – poi pressati. La combinazione di pressione e maturazione delle alici crea un liquido ambrato e intenso, in altre parole la colatura. Il procedimento non finisce qui, perché la colatura viene esposta alla luce del sole e poi rimessa nel terzigno a completare la maturazione. Certo è che le tecniche utilizzate per produrla sono antichissime e sono custodite dalle famiglie cetaresi che tramandano la tradizione di padre in figlio. A tavola ne basta un cucchiaio per trasformare dei semplici spaghetti in un’esplosione di sapore e può sostituire il sale per condire verdure crude o bollite.
 
Come riconoscere una colatura di alici di qualità? I migliori produttori ne realizzano solo piccoli quantitativi, rispettando i tempi di stagionatura del prodotto e utilizzando solo alici pescate nel golfo di Salerno. 
COLATURA DI ALICI DI CETARA (bottiglietta in vetro con dosatore) - 50ML

COLATURA DI ALICI DI CETARA (bottiglietta in vetro con dosatore) - 50ML

€ 24,90

Acquapazza Gourmet

Recensioni

La colatura di alici di Cetara è un concentrato di sapore, un liquido ambrato che profuma di mare e di tradizione. Siamo nella costiera Amalfitana, in un borgo delizioso di pescatori, dove la colatura delle alici e altre lavorazioni del pesce ne animano da sempre le strade e i cortili.   Ma la colatura di alici come si fa? È il risultato della maturazione delle alici tenute sotto sale secondo un’antica lavorazione. A Cetara le alici si pescano tra fine marzo e inizio luglio con la cianciola, un’imbarcazione specializzata per questo tipo di pesca. Dopodiché sono pulite di testa e interiora e poste sotto sale. Il passaggio che completa la lavorazione da cui si ottiene la colatura è la disposizione delle alici a strati alterni con il sale in terzigni, piccole botti di legno da cui piano piano affiora questo fantastico liquido. Una descrizione così breve non rende sicuramente giustizia alla maestria che richiede questa lavorazione, certo è che la colatura di alici di Cetara è un prodotto semplice, perché fatto con pochissimi ingredienti, e complesso per il suo legame profondo con la tradizione locale.   Acquapazza Gourmet è un’azienda artigianale che produce piccole e preziose quantità di colatura, nel pieno rispetto dei tempi di stagionatura del prodotto. La colatura di alici Acquapazza Gourmet invecchia in botti di castagno ed è ottenuta soltanto da alici pescate nel golfo di Salerno. È fantastica con: Pasta di Gragnano Risotti Insalate

Aggiungi al carrello

24,90

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
ALICI DI CETARA SOTTO SALE (vasetto in vetro) – 300 GR

ALICI DI CETARA SOTTO SALE (vasetto in vetro) – 300 GR

€ 24,90

Acquapazza Gourmet

Recensioni

La conservazione delle alici sotto sale nasce nel Medioevo e ancora oggi è il metodo più corretto per conservare il pescato durante l’inverno e per la stagione successiva. A Cetara – borgo che vanta una tradizione centenaria nella lavorazione delle alici – le acciughe si pescano da marzo a luglio e Acquapazza Gourmet utilizza solo quelle del golfo di Salerno.   Una volta selezionate, le acciughe sono decapitate, eviscerate e disposte a strati nelle piccole botti di legno tradizionali, i terzigni. Acquapazza Gourmet le conserva in terzigni di castagno per sei mesi in un luogo fresco e asciutto. In questo periodo le alici maturano e diventano pronte per essere conservate fino alla primavera seguente.   Come riconoscere un’acciuga salata di qualità? Quelle migliori hanno la lisca che si stacca con estrema facilità e il filetto è poco salato anche dopo il risciacquo. Infatti, il sale deve solo conservare e non ‘salare’ i pesci. È proprio questa la maestria artigianale di chi lavora le alici con sapienza e nel rispetto della tradizione.   Le alici di Cetara si abbinano alla perfezione con: Burro e pane tostato Formaggio di capra Pizza

Aggiungi al carrello

24,90

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello